ricetta/1331 Ricetta Riso alla sarda <strong>[R]</strong> | Scopri tutti i segreti della cucina!
Ricette online.com
ricette dalla A alla Z
 
 
ricette di cucina  
   
 

la Cantina
le Rubriche
Contatti
Mappa
Home


Riso alla sarda [R]

Categoria: Primi piatti - Risotti

Ingredienti:
Riso, 500 kg.
Olio, 1 dl.
Salsiccia semisecca, 2 hg.
Zafferano, un pizzico
cipolla, 1
Aglio, 1 spicchio
Vernaccia, 1 bicchiere
Formaggio pecorino, 1 hg.
Concentrato di pomodoro, 1 hg.
Sale, q.b.
Dosi per:
4 persone
Tempo:
25 minuti
 
Difficoltà:
semplice
 

Preparazione:
1.
Fate soffriggere, in abbondante olio d'oliva, lo spicchio d'aglio intero e la cipolla finemente affettata.
Appena l'aglio č cotto eliminatelo e sostituitelo con un pezzo di salsiccia semisecca, spellata e sbriciolata.
Fatela struggere nell'olio qualche minuto e bagnatela col bicchiere di vernaccia.
2.
Fate evaporare il vino a fuoco brillante.
Unite il concentrato di pomodoro e fatelo insaporire bene nel soffritto.
Aggiungete poi 1 l. d'acqua.
Salate e portate ad ebollizione.
3.
Trascorsi circa venti minuti, controllate se il liquido č sufficiente (deve essere il doppio della quantitį del riso).
Aggiustate di sale e insaporite con un buon pizzico di zafferano sardo.
Versate il riso nel liquido in ebollizione, coprite il recipiente e cuocete a punto, su fuoco basso, senza mai rimestare per circa quindici minuti.
Prima di versare il riso sul piatto di portata aggiungete tre o quattro cucchiaiate di pecorino sardo grattugiato.

Regione:
Sardegna



Aggiungi questa ricetta al tuo menu
invia la ricetta ad un tuo amico