Ricette online.com
Cucina etnica Cucina regionale Cucina al microonde Cucina naturale Cucina vegetariana
  cucina internazionale, cucina classica, cucina etnica ricette online.com  
Tipi di Cucina
la Cantina
le Rubriche
Contatti
Mappa
Home


Cucina messicana

Introduzione - Cucina etnica

Elenco ricette

Orecchiette piccanti con le fave [R]

Categoria: Primi piatti - Pasta

Ingredienti:
orecchiette, 160 gr.
cipollotti, 2
fave, 300 gr.
olio extravergine d’oliva, 4 cucchiai
peperoncino fresco, 1
salsiccia piccante, 60 gr.
pecorino grattato, 30 gr.
pepe nero in grani, 1/2 cucchiaino
sale, pepe, q.b.
Dosi per:
2 persone
 
 
 
 


Preparazione:
Private 1 cipollotto delle radici.
Scartate le membrane esterne e quasi tutte le foglie verdi.
Sciacquatelo e asciugatelo.
Affettate la parte color verde pallido delle foglie in pezzetti.
Sminuzzateli in rondelle sottili.
Sciacquate e asciugate il peperoncino.
Privatelo dei peduncoli ed eliminate i semi.
Riducetelo in rondelle sottili.
Sistemate le rondelle di cipollotto e quelle di peperoncino in una terrina.
Aggiungete i grani di pepe leggermente battuti.
Unite l’olio.
Ricoprite con pellicola trasparente.
Fate riposare per 24 ore a temperatura ambiente.
Mettete a bagno in acqua fredda la parte bianca del cipollotto.
Copritela con pellicola trasparente.
Mettete in frigorifero, sarà utilizzata il giorno dopo.
il giorno dopo
Eliminate le radici, le membrane esterne e le foglie verdi al restante cipollotto.
Sciacquatelo e asciugatelo.
Riducetelo in anelli sottili.
Riprendete la parte bianca del cipollotto conservata in frigorifero.
Affettate anche questa in anelli sottili.
Private la salsiccia della pelle.
Sminuzzatela a fettine.
Filtrate l’olio conservando gli anelli di cipollotto, peperoncino e i grani di pepe.
Sgusciate le fave.
Scartate la parte che riveste i semi.
Sistemate l’olio aromatizzato in un tegame.
Scaldatelo a fiamma dolce.
Versate gli anelli di cipollotto ricavati dalla parte bianca.
Fate soffriggere senza farli colorire.
Unite i restanti anelli verdi, le rondelle di peperoncino e i grani di pepe.
Lasciate insaporire sempre a fiamma dolce.
Unite le fettine di salsiccia e cucinate per 3 min. circa.
Allungate con 1 cucchiaio d’acqua calda in caso il fondo asciugasse troppo.
Portate a cottura la pasta.
Scolatela e versatela nel tegame con il condimento.
Unite le fave.
Rimestate con due cucchiai.
Levate dopo 30 secondi circa.
Sistemate sul piatto di servizio.
Insaporite con pecorino grattato.
Servite.

Note:
reparate l'olio il giorno prima

Regione: Puglia

aggiungi questa ricetta al tuo menu
invia la ricetta ad un tuo amico
stampa la ricetta