Ricette online.com
Cucina etnica Cucina regionale Cucina al microonde Cucina naturale Cucina vegetariana
  cucina internazionale, cucina classica, cucina etnica ricette online.com  
Tipi di Cucina
la Cantina
le Rubriche
Contatti
Mappa
Home


Cucina messicana

Introduzione - Cucina etnica

Elenco ricette

Fettuccine di crespelle in brodo di gallina [R]

Categoria: Primi piatti - Zuppe

Ingredienti:
Farina di grano tenero tipo 00, 450 g.
Uova fresche, 4
Latte intero, 500 g.
Burro solido, 150 g.
Prezzemolo fresco, 3 rametti
Gallina, 1/2
cipolla bianca
carota media, 1
patata media, 1
Sedano, 1 gambo
Chiodi di garofano, 3
Parmigiano grattugiato, q.b.
Olio extravergine di oliva, q.b.
Sale e pepe, q.b.
Dosi per:
4 persone
Tempo:
120minuti
 
Difficoltà:
semplice
 


Preparazione:
1.
Cominciate col fare il brodo: in una capace pentola con 2 litri circa di acqua immergete gli odori, i chiodi di garofano, un filo d'olio e la gallina, accendete la fiamma del fuoco tenendola al massimo fino al raggiungimento del bollore quindi abbassate al minimo.
2.
Preparate le crespelle mettendo in una terrina la farina, le uova, il sale e sbattetele per bene fino a che si ottiene un composto morbido e senza grumi.
A questo punto incorporate il latte ed il burro fuso versandoli poco alla volta: otterrete una pastella omogenea e non molto densa.
3.
Riscaldate una pentola antiaderente.
Ungetela un poco e versatevi un mestolino di pastella la quale dovra ricoprire l'intera pentola.
La frittatina ottenuta va cotta da entrambe le parti e alla fine deve risultare abbastanza sottile.
4.
Andate avanti così fino ad esaurimento della pastella e quando tutte le crespelle saranno pronte tagliatele a forma di fettuccine.
Quando il brodo è pronto (ci vorranno circa 2 ore), filtratelo e, caldo, versatelo nei piatti, nei quali metterete anche una manciata di fettuccine e una spolverata di parmigiano.

Note:
Il piatto va mangiato caldo e poco alla volta rinnovando di tanto in tanto con del brodo caldo. Le crespelle si possono preparare anche in anticipo ed essere conservate alcuni giorni.
Regione: Molise

aggiungi questa ricetta al tuo menu
invia la ricetta ad un tuo amico
stampa la ricetta