Ricette nuove e vini per la tua cucina. Educazione alimentare su ricette online
Educazione alimentare Appuntamenti enogastronomici Libri riviste Approfondimenti
 
Educazione alimentare
Microonde
Approfondimenti
Appuntamenti mensili
Libri, Riviste, Radio e TV
I link di Ricette online.com
Educazione alimentare Appuntamenti enogastronomici Libri riviste Approfondimenti  
la Cantina
le Rubriche
Newsletter
Forum
Contatti
Mappa
Pubblicità & Collaborazioni
Home
 


Fermenti lattici

Introduzione

Fermenti lattici «

Vedi anche
Indicazioni per una sana e corretta alimentazione
Intolleranze alimentari & Allergie
Ristorazione nell’ordinamento scolastico italiano

Definizione
La locuzione “fermenti lattici” viene comunemente usata per indicare una grande varietà di microorganismi vivi presenti in alcuni prodotti alimentari come ad esempio yogurt e formaggi. I più diffusi sono i Lactobacilli e Bifidobacterium.

Si tratta di componenti della flora batterica intestinale, un insieme di “colonie” batteriche che contribuiscono ad alcune funzioni digestive, sintetizzano alcune utili sostanze e proteggono da vari agenti patogeni.

Assumere alimenti che contengono questo tipo di microorganismi ha diversi benefici:
- ripristina la flora batterica intestinale nel caso fosse stata danneggiata, come avviene ad esempio quando si assumono farmaci antibiotici o ci si sottopone ad interventi chirurgici che interessano determinati tratti del tubo digerente
- distrugge o riduce alcuni microorganismi patogeni, sostituendoli o togliendo loro le risorse nutrienti
- aumenta la produzione di sostanze antibatteriche naturali
- stimola la risposta immunitaria nell'organismo.

Per godere appieno di queste importanti caratteristiche dei fermenti lattici è indispensabile consumarli quanto più lontano possibile dalla data di scadenza, dal momento che la quantità di microorganismi vivi presenti tende a diminuire progressivamente con il passare del tempo.

Gli alimenti in cui sono contenuti sono inoltre spesso delle fonti notevoli di principi nutritivi fondamentali come il calcio e alcune proteine.

inizio pagina