Ricette nuove e vini per la tua cucina. Educazione alimentare su ricette online
Educazione alimentare Appuntamenti enogastronomici Libri riviste Approfondimenti
 
Educazione alimentare
Microonde
Approfondimenti
Appuntamenti mensili
Libri, Riviste, Radio e TV
I link di Ricette online.com
Educazione alimentare Appuntamenti enogastronomici Libri riviste Approfondimenti  
la Cantina
le Rubriche
Newsletter
Forum
Contatti
Mappa
Pubblicità & Collaborazioni
Home
 


Alimenti "salutari"

Introduzione

Alimenti "salutari" «

Vedi anche
Gli alimenti per curarsi in cucina
Intolleranze alimentari & Allergie
Ristorazione nell’ordinamento scolastico italiano

Le etichette di molti alimenti, specialmente quelli più pubblicizzati, invece di fornire le necessarie informazioni al consumatore spesso si trasformano in specchietti per le allodole. I messaggi salutistici sono tra i più gettonati e purtroppo anche tra i più fuorvianti.

Cibi che arricchiscono... chi li vende
Non è raro imbattersi in prodotti “arricchiti” (specialmente con vitamine) seguendo una moda molto popolare oltreoceano che vengono pubblicizzati come dei veri e propri toccasana per la salute.

L'assenza di una legislazione specifica in materia permette che i produttori reclamizzino proprietà inesistenti o comunque riscontrabili anche in altri tipi di alimenti (probabilmente a un prezzo più basso), in ogni caso solitamente “gonfiate”.

Le vitamine sono uno dei casi più eclatanti: la maggior parte dei cibi “arricchiti” (ma anche degli integratori alimentari) ne contiene quantità irrisorie oppure vi si trovano legate ad altri elementi difficilmente assimilabili.

Gli unici integratori veramente efficaci sono quelli venduti in farmacia e anche in questi casi bisogna essere molto cauti data la presenza di numerosi additivi (soprattutto dolcificanti) potenzialmente dannosi. Nel caso di una carenza vitaminica diagnosticata è sempre utile farsi prescrivere un buon integratore dal proprio medico curante o, nei casi più gravi, da uno specialista.

Fate attenzione in particolar modo agli alimenti per bambini, una delle categorie più colpite da questo fenomeno dal momento che è possibile far leva sulle (legittime) preoccupazioni dei genitori, portati a non badare a spese per salvaguardare la salute dei figli.

Un'alimentazione equilibrata: l'unico “trucco” veramente utile
Gli elementi che vengono abitualmente aggiunti ai cibi “salutistici” sono in realtà abbastanza comuni: vitamine, fibre e minerali, ad esempio, si trovano in abbondanza nella frutta e verdura di stagione. Un'alimentazione equilibrata e sufficientemente varia assicura un approvvigionamento nutritivo più che completo che, in assenza di condizioni patologiche (che comunque richiedono una visita medica per essere trattate, non certo rimedi “artigianali”), è più che sufficiente per soddisfare tutte le esigenze nutritive del nostro organismo.

inizio pagina