Ricette online.com
pasqua ricette di pasqua, cucinare a pasqua
  ricette pasqua cucinare  
la Cantina
le Rubriche
Newsletter
Forum
Contatti
Mappa
Pubblicità & Collaborazioni
Home
 


Pasqua su Ricette online.com

introduzione
Alle origini della parola
La Pasqua dei bambini
Pasquetta «
Pasqua nel mondo
Ricette di Pasqua

Pasquetta

Il Lunedì dell’Angelo, detto anche Pasquetta, è tradizionalmente dedicato alle gite fuori porta e, tempo permettendo, ai picnic. In alternativa ai classici panini, vi consigliamo un’appetitosa grigliata, che necessita di ben poca attrezzatura può essere preparata quasi ovunque con un barbecue portatile, di solito contenuto in una valigia o scatola di dimensioni ridotte.

E’ comunque importante osservare alcune precauzioni: seguite i nostri consigli sulla cucina alla griglia, e in particolare:

- Usate braci e carbonella, non la fiamma viva
- non cucinate eccessivamente i cibi (non devono avere parti bruciacchiate)
- posizionate il barbecue in una zona riparata dal vento
- non usate alcool o altri starter chimici per accendere il fuoco: vanno benissimo invece la carta di giornale, dei pezzettini sottili di legno e magari erbe aromatiche o pigne.
- non spegnete il fuoco con acqua, per evitare che il barbecue si arrugginisca. Aspettate che si raffreddi da solo oppure coprite le braci con della sabbia.
- se dovete cucinare cibi fragili, che potrebbero rompersi durante la cottura, usate una piastra girevole, eviterete di dover buttare i pezzi che altrimenti finirebbero inevitabilmente sulle braci.
- avvolgete gli alimenti più delicati, come i pesci interi o a tranci, in cartocci di alluminio ricavati dai comuni rotoli che si usano per riporre i cibi in frigorifero.

Quest’ultima tecnica è ideale per preparare un ottimo contorno: le patate al cartoccio. Avvolgete delle patate intere non sbucciate con l’alluminio e lasciatele sulla griglia insieme alla carne o al pesce per 15 – 20 minuti (più le patate sono grandi più aumenterà il tempo di cottura).

Toglietele dal fuoco e lasciatele nel loro cartoccio fino a pochi attimi prima di servirle. Una volta cotte, si sbucceranno molto facilmente, e risulteranno particolarmente saporite. Possono essere gustate con una spruzzatina di sale e un filo d’olio d’oliva.

inizio pagina