Ricette online.com
Antipasti Primi piatti Secondi piatti Contorni Formaggi Dolci Salse di base Fondi di cottura Paste di base
  Conoscere in cucina Conoscere gli alimenti  
la Cucina
la Cantina
le Rubriche
Iscriviti
Contatti
Mappa
Pubblicità & Collaborazioni
Home
 


Ghotaab

Categoria: Dolci

Ingredienti:
1 uovo medio
Yogurt naturale, 50 g
Farina, 75 g
Lievito di birra secco, 1 cucchiaino
Olio d’arachide, 50 g
Mandorle, 125 g
Zucchero, 75 g
Cardamomo in polvere, 1 cucchiaino
Olio per friggere, q.b.
Dosi per:
2 persone
 
 
 
 

Preparazione:

1. Mettete in una ciotola i tuorli, il lievito, l’olio e lo yogurt e mescolate bene il tutto. Unite la farina poco alla volta e lavorate bene il composto, quindi lasciatelo riposare per 1 o 2 ore.

2. Nel frattempo tritate le mandorle grossolanamente e mescolatele allo zucchero e al cardamomo. Infarinate la spianatoia, quindi ricavate dall’impasto delle palline poco più grandi di un mandarino. Utilizzando il matterello, schiacciate tutte le palline e tiratele fino ad ottenere delle sfoglie – 0,5 cm di spessore – Ricavate dalle sfoglie tanti piccoli cerchi servendovi di un bicchiere di media misura.

3. Mettete una grossa padella sul fuoco e cominciate a far scaldare l’olio che vi servirà per friggere. Mettete un po’ di ripieno al centro di ogni cerchietto, quindi sollevate i bordi e chiudete i dolcetti premendo bene la pasta. Friggete e scolate su della carta assorbente – le ‘frittelle’ devono risultare ben dorate – Passate i ghotaab nello zucchero e servite.

Genere cucina: Cucina Araba



Aggiungi questa ricetta al tuo menu
invia la ricetta ad un tuo amico