Ricette nuove e vini per la tua cucina. Educazione alimentare su ricette online
Conoscere in cucina Conoscere gli alimenti
  Conoscere in cucina Conoscere gli alimenti  
Conoscere in cucina
la Cantina
le Rubriche
Newsletter
Forum
Contatti
Mappa
Pubblicità & Collaborazioni
Home
 


Conoscere il Pesce

Introduzione
Pesci, crostacei e frutti di mare
La quantità
Le cotture del pesce
I contorni più adatti
Gli aromi più indicati
Quel cattivo odore di pesce
Mantenere il pesce caldo
Approfondimenti sui vari tipi di pesce «

La triglia

Zona di provenienza - Vive alla profondità di 300 metri sui fondali fangosi. E' diffusa nel Mediterraneo e nell'Atlantico orientale.

Descrizione e preparazione - Inconfondibili per il colore rosso, sono pesci di mare molto pregiati, soprattutto se di scoglio che, rispetto alle triglie comuni, si riconoscono per le maggiori dimensioni (possono superare i 300 grammi). La carne, soda e piuttosto grassa, è molto saporita, ma purtroppo anche ricca di spine. Le triglie piccole, molto fragili, conviene friggerle; quelle di scoglio possono essere cotte in molti altri modi: arrosto e al cartoccio, per esempio, sono buonissime.
Le triglie costituiscono anche un importante componente della zuppa di pesce. Durante la cottura devono essere toccate il meno possibile e con molta delicatezza, perché facilmente la loro tenera carne si “sbriciola”.

Vedi anche
Ricette pesci

torna a: Approfondimento sui vari tipi di pesce

inizio pagina