Ricette nuove e vini per la tua cucina. Educazione alimentare su ricette online
Conoscere in cucina Conoscere gli alimenti
  Conoscere in cucina Conoscere gli alimenti  
Conoscere in cucina
la Cantina
le Rubriche
Newsletter
Forum
Contatti
Mappa
Pubblicità & Collaborazioni
Home
 


Conoscere il Pesce

Introduzione
Pesci, crostacei e frutti di mare
La quantità
Le cotture del pesce
I contorni più adatti
Gli aromi più indicati
Quel cattivo odore di pesce
Mantenere il pesce caldo
Approfondimenti sui vari tipi di pesce «

Il sarago

Zona di provenienza - Vive a poca profondità lungo le coste rocciose, si pesca con lenze, nasse e reti a strascico. Si può trovare anche alle foci dei fiumi. E' diffuso nel Mediterraneo e nell'Atlantico orientale.

Descrizione e preparazione - Simile all’orata, ma di dimensioni molto più grandi, ha la carne più scura e più grassa, si riconosce per il grande “anello” nero che cinge la base della coda. È un pesce dalle carni molto pregiate, saporite, particolarmente adatte a essere cotte al forno e per rafforzare il sapore delle zuppe di pesce. Il peso del sarago supera facilmente il chilogrammo e mezzo. Ma i risultati migliori si ottengono cucinando esemplari intorno al chilogrammo. I procedimenti e le ricette sono, in pratica, gli stessi dell’orata e della cernia.

Vedi anche
Ricette pesci

torna a: Approfondimento sui vari tipi di pesce

inizio pagina